BROCCHE, BOTTIGLIE, CENTROTAVOLA E BICCHIERI VARIE TIPOLOGIE IN CRISTALLO VENDITA AL DETTAGLIO

VENDITA AL DETTAGLIO

Data vendita: 03/06/2019 09:00

Tipo di vendita: Vendita al dettaglio

Procedura: FALLIMENTARE 13/2017

In aggiornamento

Numero Procedura 13/2017
Tipo Procedura FALLIMENTARE
Numero IVG 21/2018
Tipo vendita Vendita al dettaglio
Data vendita 03/06/2019 09:00
VENDITA AL DETTAGLIO
Luogo Vendita I.V.G. Arezzo Via Galileo Ferraris n. 128
Tribunale Tribunale di SIENA

Soggetti

Delegato alla vendita
Nome I.V.G. Arezzo - Siena
Giudice
Nome Dott. Cristian Soscia
Curatore
Nome Dott.ssa Sonia Candela
Controparte Istituzionale
Nome Tribunale di Siena
Email

Ultimo aggiornamento 06/10/2019 18:48

Scheda pubblicata sul sito IVG il 17/09/2019 12:30

Stampa Scheda

Storico Aste

Dettaglio Lotto

Genere ALTRO
Categoria ALTRA CATEGORIA
Titolo BROCCHE, BOTTIGLIE, CENTROTAVOLA E BICCHIERI VARIE TIPOLOGIE IN CRISTALLO VENDITA AL DETTAGLIO

Dettaglio Beni

Indirizzo Via G. Ferraris, 128
52100 AREZZO (AR)
Tipologia ALTRA CATEGORIA
Categoria ALTRO
Descrizione

In vendita, presso il negozio al dettaglio di Arezzo oggetti in cristallo con sconto del 50%:

vasi, brocche, bottiglie, centrotavola, bicchieri. etc.

PREZZO TRA 15 E 30 EURO SPESE INCLUSE.

Beni acquistabili al dettaglio a partire dai giorni indicati. NON UTILIZZARE PULSANTE PARTECIPA ALLA GARA TRAMITE BANDITORE.

IN VENDITA TUTTI I GIORNI, ESCLUSO SABATO E FESTIVI

DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 13,00 E DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 18,00.

CONDIZIONI DI VENDITA:

Trattasi di VENDITA GIUDIZIARIA regolata dagli Artt. 532 – 533 – 534 – 535 – 537 – 540 del c.p.c. dagli Artt. 353 – 354 c.p., dagli Artt. 2756 – 2761 c.c.
CHIUNQUE, tranne il debitore, può partecipare alle aste purché munito di documenti di riconoscimento in corso di validità.

È OBBLIGATORIA L’IDENTIFICAZIONE DELL’AGGIUDICATARIO

Le aggiudicazioni e l’atto di trasferimento del bene possono essere fatti solo a persona presente riconosciuta dagli incaricati IVG attraverso documenti di identificazione validi. In deroga possono essere fatte aggiudicazioni a persone munite di procura nelle forme previste dalla legge.

ACQUISTO PER SOCIETÀ O PER UN TERZO

Mentre è sempre possibile aggiudicare il bene alla propria ditta individuale, per un qualsiasi altro tipo di società sono necessari: una visura camerale (massimo di tre mesi) che attesti le qualifiche ed i poteri di acquisto di quella persona nei confronti della società e/o la procura.

CON L’ ACQUISTO DATE ATTO CHE IL BENE E’ VISTO E PIACIUTO

Al momento della vendita è emessa una Bolletta Ministeriale con la quale si trasferisce la proprietà del bene da un soggetto all’altro; è un atto pubblico che in caso di recesso si assoggetta alla Legge sulla turbativa delle aste Artt. 353 e 354 c.p.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

importi PARI O SUPERIORI a € 3.000,00 esclusivamente con:
Assegni circolari o postali non trasferibili intestati ad I.V.G. Tribunale di Arezzo/Siena;
importi INFERIORI a € 3.000,00:
• per contanti;
• con assegni circolari o postali non trasferibili intestati ad I.V.G.;
Il pagamento nelle forme suddette darà corso al rilascio della Bolletta Ministeriale e alla consegna del bene.
Non saranno accettati acconti o cauzioni e forme di pagamento diverse da quelle su scritte.

www.astegiustizia.it – OCCASIONI in vendita ON LINE su: www.spazioaste.it

Storico Aste

Data Stato Prezzo
03/06/2019 In aggiornamento -2.00 Corrente
04/06/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda
30/09/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda
01/10/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda
02/10/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda
03/10/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda
04/10/2019 In aggiornamento 0.00 Vai alla scheda
05/10/2019 In aggiornamento -2.00 Vai alla scheda